Tutte le Notizie


Le Notizie per categoria

Edizione n.1 - febbraio 2010

edizione n. 1 - febbraio 2010

Leggi o scarica il Giornale in pdf

Link consigliati

logo comune di trapani

Camera di Commercio TP

logo Privincia di Trapani

logo Regione sicilia

logo Motorizzazione Civile

logo IACP - Trapani

logo System Advanced- Trapani

 

 

In evidenza

50° Anniversario casartigiani

linea diretta

Enti Collegati

Ente Assistenza sociale Artigiani

Centro Assistenza fiscale

Casartigiani FIDI

Federazione Nazionale Pensionati Artigiani

Sna-Sindacato Nazionale Autotrasporti

Link consigliati

logo casartigiani nazionale

logo casartigiani palermo

logo casartigiani Siracusa

logo INPS

logo INAIL

logo Fondartigianato

logo EBAS Sicilia

logo A.S.I. Trapani

logo Artigiancassa



Leggi la notizia


Notizia FONDO DI SOLIDARIETA' PER GLI ARTIGIANI

[ del 18-06-2014 ] scritto da mato

 

NASCE MANO TESA CASARTIGIANI

Varato “Mano Tesa Casartigiani” 

                                 

NASCE “MANO TESA CASARTIGIANI” IL FONDO DI SOLIDARIETA’ CREATO PER AIUTARE LE IMPRESE A TORNARE A BORDO E RILANCIARE LA PROPRIA ATTIVITA’ NEL MERCATO

Facciamo tanto per gli artigiani sul piano del servizio, dell’informazione e della rappresentanza ma non basta, non potevamo rimanere con le mani in mano, mentre tanti artigiani soffrivano e alcuni purtroppo scomparivano.
Pertanto, abbiamo creato "MANO TESA CASARTIGIANI" IL FONDO DI SOLIDARIETA’ CREATO PER AIUTARE LE IMPRESE A TORNARE A BORDO E RILANCIARE LA PROPRIA ATTIVITA’ NEL MERCATO
presso l’Artigiancassa Point dell’u.p.i.a.-casartigiani si potrà, se iscritti a CASARTIGIANI e dimostrando uno stato aziendale di difficoltà oggettivo (prima ovviamente che ci siano le condizioni di irreparabilità) richiedere di attivare la procedura per ottenere un prestito di 10.000 euro, da restituire alla condizioni previste, ma con l’abbattimento totale degli interessi che saranno sostenuti da CASARTIGIANI. Le prime risorse saranno sufficienti come detto per i primi 100 artigiani, Possono sembrare poche 100 mani tese (per il momento), ma sapere che 100 famiglie possano tornare a sorridere, ci fa stare meglio e dà un maggiore senso al nostro impegno.
Contiamo di aumentare il fondo attraverso la libera volontà di Consorzi, Camere di Commercio, Associazioni e quanti altri di buona volontà da sollecitare a cura dei nostri dirigenti, tutti, e non solo loro. Comunque CASARTIGIANI farà ancora la sua parte in futuro, non essendo neanche contraria, anzi, se altri vorranno seguire l’esempio o rendere unitario “Mano Tesa”. Del resto tutto il mondo artigiano e di Rete Imprese Italia si sta battendo con energia e solidarietà al fianco delle imprese in questa feroce e interminabile crisi. Il nostro intendimento è stato raggiunto, non potevamo stare con le mani in mano e le abbiamo tese per dare aiuto.

per ogni informazione, potete rivolgervi agli Artigiancassa Point o anche alla Segreteria dell’U.P.I.A.CASARTIGIANI.

Categoria : Notizie

Fonte :http://www.casartigianitrapani.it

 Invia ad un amicoInvia    StampaStampa 

 

Letta 1599 volte        << Torna indietro