Tutte le Notizie


Le Notizie per categoria

Edizione n.1 - febbraio 2010

edizione n. 1 - febbraio 2010

Leggi o scarica il Giornale in pdf

Link consigliati

logo comune di trapani

Camera di Commercio TP

logo Privincia di Trapani

logo Regione sicilia

logo Motorizzazione Civile

logo IACP - Trapani

logo System Advanced- Trapani

 

 

In evidenza

50° Anniversario casartigiani

linea diretta

Enti Collegati

Ente Assistenza sociale Artigiani

Centro Assistenza fiscale

Casartigiani FIDI

Federazione Nazionale Pensionati Artigiani

Sna-Sindacato Nazionale Autotrasporti

Link consigliati

logo casartigiani nazionale

logo casartigiani palermo

logo casartigiani Siracusa

logo INPS

logo INAIL

logo Fondartigianato

logo EBAS Sicilia

logo A.S.I. Trapani

logo Artigiancassa



Leggi la notizia


Notizia OBBLIGO SCONTRINO TELEMATICO

[ del 06-06-2019 ] scritto da mato

 

A PARTIRE DAL 1° LUGLIO 2019

SI PASSERA' DAL REGISTRATORE DI CASSA(RC) AL REGISTRATORE TELEMATICO(RT)

Il decreto legislativo n. 127/2015 ha introdotto oltre l'obbligo della fattura elettronica anche lo scontrino telematico a partire dal 1° luglio 2019 per Commercianti e Artigiani.

La novità coinvolgerà inizialmente esclusivamente i soggetti con volume d'affari superiore a 400.000 euro, ma dal 1° gennaio 2020 sarà estesa a tutti i commercianti e artigiani.

Si passerà dal registratore di cassa(RC) al registratore telematico(RT), ovvero ai nuovi strumenti tecnologici in possesso delle caratteristiche tecniche definite dal provv. dell'Agenzia delle Entrate n. 182017/2016 in grado di garantire "l'inalterabilità e la sicurezza dei dati memorizzati".

I registratori di cassa consentiranno di memorizzare i dati di dettaglio ed i dati di riepilogo delle operazioni effettuate a seguito della cessione/prestazione, nonchè trasmetterli a cadenza giornaliera all'Agenzia delle Entrate.

Per rendere meno gravoso l'adeguamento o l'acquisto dei nuovi registratori telematici sarà riconosciuto anche un bonus fiscale. Chi acquisterà un nuovo registratore di cassa nel 2019 e nel 2020, dotato delle tecnologie necessarie ad adempiere ai nuovi obblighi, potrà beneficiare di un credito d'imposta pari al 50% della spesa fino ad un massimo di 250 euro.

Ai clienti sarà necessario rilasciare, a richiesta, un documento commerciale sostitutivo del tradizionale scontrino o della ricevuta, che servirà per aver diritto, ad esempio, a detrazioni e deduzioni fiscali.

Per ulteriori informazioni, per assistenza o consulenza in merito potete rivolgervi all'U.P.I.A.-CASARTIGIANI o telefonare al numero 0923.20580.

 

Categoria : Notizie

Fonte :http://www.casartigianitrapani.it

 Invia ad un amicoInvia    StampaStampa 

 

Letta 92 volte        << Torna indietro